Meteo Parma Previsioni meteo provincia di Parma
meteo parma
Nowcasting: Marted́ 13 Novembre - Nubi irregolari e stratificazioni a bassa quota
Ultimi Articoli Meteo Parma

Report ottobre 2018
Ancora molto caldo
Report settembre 2018
Molto caldo e secco
Report Agosto e Estate 2018
Prosegue il trend caldo
LAM MeteoParma
 
Report Giugno 2018
Redatto il: 03 luglio 2018 ore 16:07

REPORT METEOCLIMATICO DI GIUGNO 2018


Mese di giugno caratterizzato nella prima metà da una prevalenza di instabilità atmosferica con relativi fenomeni temporaleschi localmente anche forti. Dal giorno 18 l’estensione dell’anticiclone delle Azzorre verso l’Europa ha reso finalmente più stabili le condizioni del tempo anche sulla nostra regione per l’intera settimana a seguire.

Condizioni climatiche ideali, con caldo moderato e basso tasso di umidità, si sono avute a partire da venerdi 22 e per i successivi 7 giorni.

Probabilmente proprio per queste condizioni ideali finali, il mese viene percepito da parecchie persone come sotto tono o addirittura fresco; in realtà i numeri si incaricano di smentire tale impressione.

Infatti la temperatura media mensile di 24,2° è risultata superiore alla media climatica di riferimento (1981-2010) di 1,4°, allineandosi perfettamente al valore medio tipico degli anni duemila - anni che hanno visto giugno riscaldarsi notevolmente rispetto a periodi antecedenti:

anni 60: 22,3°
anni 70: 22,1°
anni 80: 21,8°
anni 90: 22,5°
anni 00: 24,1°
‘11-‘17: 24,2°

Il mese si colloca quindi al 10° posto fra i più caldi ma, questo si, molto lontano dai più estremi; e, in effetti, la media delle massime e delle minime, pur sopra norma (rispettivamente +1,2° e +1,6°), confermano  un mese di giugno certamente caldo ma senza esagerazioni.

L’ultimo mese di giugno in ordine di tempo a risultare sotto la norma 81-10 risale a 17 anni fa: al 2001 (ma di soli 0,1°); ed è l’unico caso in tutti gli anni duemila.

L’estrema mensile è stata di 35,6° il giorno 30 e la minima di 15,5° il 24; il valore di 34° è stato superato due volte contro i 6 del 2017.

I giorni afosi sono stati 5 contro gli 11 dell’anno scorso.

 

Relativamente alle piogge, il pluviometro cittadino ha raccolto solo 33,0 mm in 6 giorni di precipitazioni misurabili, che scendono a 3 se si contano i giorni piovosi con almeno 1.0 mm. La quantità caduta è pari al 53% della norma (-47%), sulla metà dei giorni piovosi normali. Tutto ciò in contrasto con i valori misurati in altre località del nord: una distribuzione irregolare dovuta al carattere temporalesco tipico delle precipitazioni nella stagione calda.

Al 30 giugno, metà esatta dell’anno, il bilancio termo-pluviometrico del 2018 è il seguente:

Tmedia: 13,20° (+0,88°);  dodicesimo posto provvisorio fra i più caldi
Tmax: 17,26° (+0,39°);  ventinovesimo posto
Tmin: 9,15° (+1,37°);  quinto posto 

Prec.totale:  385,3 mm  (+10,1% )
N°gg con pioggia:  52  ( +33% )


A cura di: P.Fantini
MeteoParma.com - Previsioni e servizi meteorologici per la provincia di Parma
© MeteoParma 2000-2016 - P.IVA: 02477430348